Come Ulisse capovolto.

Dal vangelo secondo Matteo 11, 25 – 27. «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli.»   Ci sono versi poetici che difficilmente si dimenticano. Ricordo ancora a memoria le splendide parole che Ulisse afferma nella Divina... Continue Reading →

La ricerca fruttuosa

Matteo 2, Erode, chiamati segretamente i Magi, si fece dire con esattezza da loro il tempo in cui era apparsa la stella e li inviò a Betlemme esortandoli: «Andate e informatevi accuratamente del bambino e, quando l'avrete trovato, fatemelo sapere, perché anch'io venga ad adorarlo». Nella sua Divina Commedia, nel canto ventiseiesimo dell’Inferno, Dante descrive... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑