Fra peccato e redenzione. #figlideltuono

Qualche tempo fa, durante la cena, come di consueto la mia famiglia stava guardando il programma l’Eredità. Ad un certo punto ad uno dei concorrenti viene posta questa domanda: “In Don Matteo, Terence Hill non pronuncia mai una di queste parole, quale?”. Con mia sorpresa la risposta esatta era la parola “peccato”. In un’intervista Terence... Continue Reading →

Il tabernacolo vuoto. #figlideltuono

Adoro lavare i piatti a mano, mi rilassa. Forse perché è uno di quei lavori che puoi fare lasciando vagare il pensiero dove vuole. E appunto, come molti lavori manuali, aiuta a pensare e a pregare. In questi giorni, che sembrano uno identico all’altro, é facile scambiare un martedì con un mercoledì, il 7 con... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑