Classifica libri NOVEMBRE 2020. #clubcultura #clubclassifica

Clubbers e amici biblofili, seguiamo la classifica dei libri più letti in questo periodo di Novembre 2020: 1Una terra promessaBarack ObamaGarzanti28,002A babbo morto. Una storia di NataleZerocalcareBao Publishing11,003Donne dell'anima miaIsabel AllendeFeltrinelli15,004L'appelloAlessandro D'AveniaMondadori20,00*5DanteAlessandro BarberoLaterza20,006L'IckabogJ. K. RowlingSalani19,807Cambiare l'acqua ai fioriValérie PerrinE/O18,008Perché l'Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)Bruno VespaMondadori20,009Insieme in cucina. Divertirsi in... Continue Reading →

L’innesto e l’Incarnazione. #avventoclub

Si avvicina il tempo di Avvento[1].  È un tempo forte che amo tanto e personalmente, e durante lo scorrere di quei giorni mi piace avvolgermi nel mantello di lana, davanti al tabernacolo e meditare e pregare in silenzio, la mattina molto presto. Meditare sull’Incarnazione. Devo dire che invidio gli ambrosiani, come spesso dico a Maddalena.... Continue Reading →

L’acquolina sacra. #ciborium

Dal vangelo secondo Matteo 4, 4 Gesù disse: «Sta scritto: Non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio».   Cari clubbers, bentrovati! Come scritto nell’articolo sulla teologia del cenone, ci siamo ricordati del Festeggiato? Spero vivamente di si.  Per non cadere in un mangiare vuoto e privo... Continue Reading →

Buon Natale Clubbers! Teologia del cenone#

Il cenone di Natale diviene un momento in cui si rincontrano parenti visti sporadicamente durante il resto dell’anno. Per fortuna o purtroppo, a seconda dei casi, ci troviamo spalla a spalla con parenti stretti e a volte serpenti. E ci troviamo davanti anche un banchetto luculliano. Ma... ci ricordiamo anche del Festeggiato? Vediamo. A proposito... Continue Reading →

“Mi sono cadute le mani”. Spunti ‘spinti’ con Manzoni#

Persi tra le vetrine scintillanti, tra improbabili decorazioni e musica sparata a tutto volume, ci concentriamo più sugli acquisti del Black Friday... e ci perdiamo invece l'attesa più importante, quella del del Bambino... così e ritorniamo a casa esausti, comunque inappagati, nonostante l’affannosa ricerca..”CECIDERE MANUS”  diceva Alessandro Manzoni quando non riusciva a rendere la sacralità... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑