La concretezza dell’invisibile.

Dal secondo libro dei Maccabei, 7,28 Ti scongiuro, figlio, contempla il cielo e la terra, osserva quanto vi è in essi e sappi che Dio li ha fatti non da cose preesistenti; tale è anche l'origine del genere umano.   Abbiamo un po' meditato sulla creazione l’inverno scorso .In quella meditazione abbiamo provato ad immaginare l’azione... Continue Reading →

Fratelli verso l’infinito.

Atti 2, 44 Tutti coloro che erano diventati credenti stavano insieme e tenevano ogni cosa in comune; 45 chi aveva proprietà e sostanze le vendeva e ne faceva parte a tutti, secondo il bisogno di ciascuno. 46 Ogni giorno tutti insieme frequentavano il tempio e spezzavano il pane a casa prendendo i pasti con letizia... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑