L’eloquio del silenzio. #clubbersambrosiani

Fragile come un filo. Basta una parola, per frantumarlo. Spaventoso come non mai, tanto che cerchiamo, in ogni modo, di soffocarlo. Musica a tutto volume, in ogni ora del giorno; cuffiette nelle orecchie, mentre siamo in metropolitana, oppure quando andiamo a correre. Nella connessione perpetua che caratterizza la nostra epoca, non riusciamo a concepire la... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑