Anna che sorride alla pioggia. #clubcultura

Buona giornata a tutti voi carissimi clubbers! Oggi voglio parlarvi di un libro che mi ha tenuto compagnia in questi ultimi giorni e che mi ha regalato tante risate e un bel po’ di lacrime: “Anna che sorride alla pioggia”.

L’autore di questo splendido libro è Guido Marangoni, il papà di Anna, e quella narrata nel libro è la storia vera della sua famiglia.

Guido Marangoni , con la sua incredibile simpatia, ci porta nel suo mondo, nella sua famiglia e ci narra cosa significhi aspettare una bambina che si sa essere down.

La bellezza di questo libro la si trova nel modo in cui Guido narra questi 9 mesi e la successiva nascita della piccola Anna, perché lo fa senza veli, senza nascondere nulla a chi legge, non ha paura di dire tutto quello che pensa o ancora di più ciò che la sua famiglia si trova a vivere, ci narra gli sguardi di pietà, le frasi di circostanza, i non velati giudizi che la gente fa nel rapportarsi a loro: “ Perché non hanno pensato all’aborto quando lo hanno saputo?”. Ecco, Marangoni ci narra tutto questo, ma lo fa con tanta, tantissima ironia ed è questo che mi ha conquistata del libro.

Non vi è mai astio nelle sue parole, lui e la sua splendida famiglia, riescono ad accogliere tutto, anche i giudizi o l’inutile pietà della gente, con cristiana ironia e accettazione.

Che dire poi della meravigliosa lettera che Guido scrive alla Vergine Maria? In quel momento ho pianto di emozione nel leggere le sue parole, è la lettera di un uomo che sente di parlare con qualcuno che gli è famigliare, non un’entità distante ma una donna e mamma che comprende e vive insieme a noi le nostre umane paure e incertezze, perché lei per prima le ha vissute.

Anna è una bambina diversa e speciale, ma non perché è down, ma perché… è Anna!

Ognuno di noi è diverso e unico, l’autore più volte ce lo ripete, non dobbiamo etichettare il termine diverso come qualcosa di brutto e negativo, la rosa e l’orchidea sono due fiori completamente diversi ma non per questo l’uno è meno bello dell’altro!

Anna è una bambina unica per la sua famiglia che la ama e per chiunque la conosce, sorride al mondo e ama tutti, incondizionatamente, da lei avremmo tutti da imparare.

Chissà, forse frequentandola anche noi impareremmo a sorridere alla pioggia…

Alessandra Fusco

2 risposte a "Anna che sorride alla pioggia. #clubcultura"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: